Tu sei qui

Termini e condizioni per il noleggio di ausili ospedalieri

Per procedere con il noleggio del/degli ausilio/i è necessario compilare in ogni sua parte e sottoscrivere un contratto per il noleggio di beni mobili. A tal fine sono necessari la carta d' identità, o patente, e codice fiscale dell' intestatario del suddetto contratto. Verranno inoltre specificati, per maggior trasparenza e chiarezza, la dicitura completa dell' ausilio, la data di consegna ed i giorni di utilizzo previsti, che non potranno essere inferiori ai 7 giorni consecutivi.

Deposito Cauzionale

Verrà  anche riportato l' importo del deposito che è necessario lasciare e che verrà  restituito alla fine del noleggio riportando l' ausilio non compromesso in nessuna delle sue parti.

E' necessario che il deposito venga pagato separatamente dall' importo per il noleggio, tramite contanti o assegno, al fine della restituzione. Verrà  rilasciato, insieme al dispositivo, anche una copia del contratto e fattura per gli sgravi fiscali.

Rinnovo

Il contratto è rinnovabile per un periodo di tempo non inferiore a 7 giorni.

Responsabilità

Il cliente è responsabile dell' apparecchiatura noleggiata e di eventuali danni alla stessa per i quali ha l' obbligo di rimborso delle spese di riparazione, è quindi tenuto a farne buon uso e non cederla a terzi.

In caso di smarrimento dell' apparecchiatura il cliente ha l' obbligo di rimborso dell' intero costo di acquisto per la nuova apparecchiatura. E' inoltre compito del cliente controllare o far controllare il dispositivo per verificarne il corretto funzionamento. La società è sollevata da ogni responsabilità per uso improprio o negligente da parte del cliente.

Restituzione degli ausili

L' apparecchiatura dovrà essere restituita entro il giorno successivo il termine del noleggio oppure si andrà  incontro ad un costo extra per ogni giorno di ritardo.

Foro di competenza

Per qualsiasi controversia è competente il foro di Roma.